Street art in via Zucchi ECCO LA NUOVA OPERA

L'artista monzese Marco La Rocca ha realizzato un'opera ispirata al vangelo di Matteo

Street art in via Zucchi ECCO LA NUOVA OPERA
Cronaca 26 Novembre 2017 ore 16:00

Street art in via Zucchi a Monza, ecco le immagini della nuova opera d’arte

Street art sul ponteggio della chiesa

Arte di strada in città. Protagonista dell’opera pittorica dipinta questa mattina, domenica 26 novembre, l’artista monzese Marco La Rocca. Il giovane si è ispirato al vangelo di Matteo per realizzare il suo disegno.

L’ispirazione

“L’idea nasce dallo spunto che regala il contesto nel quale è situata l’opera – ha spiegato – Quindi per i personagi mi sono rifatto al famoso mosaico in Sant’Apollinare di Ravenna. Non ho rappresentato l’interno della casa perché Mi sembrava più giusto invogliare l’osservatore a entrare all’interno della chiesa”.

Dove

L’opera si trova in via Zucchi, sulla palizzata del ponteggio situato esattamente ai piedi della chiesa di Santa Maria degli Angeli. A darne notizia, attraverso la sua pagina Facebook, l’artista Felice Terrabuio, recentemente protagonista di un altro progetto in città.

Storia della chiesa

La chiesa fu edificata agli inizi del Seicento per volere del nobile Bartolomeo Zucchi. La decisione di edificare la chiesa fu presa nel 1608 quando Bartolomeo Zucchi decise di prendere i voti. E allora Zucchi fece erigere la chiesa vicino alla casa paterna, dove San Carlo Borromeo, l’11 agosto 1578 aveva guarito una nobildonna monzese. Alla sua morte, avvenuta il 25 agosto 1630 a causa dell’epidemia di peste, Bartolomeo Zucchi lasciò tutte le sue sostanze ai padri gesuiti e chiese di essere tumulato nella chiesa che aveva fatto costruire.

4 foto Sfoglia la gallery
Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità