Suicidio in carcere, muore 24enne

Ieri, venerdì, il gesto estremo di un detenuto in regime di carcere aperto. Inutili i soccorsi

Suicidio in carcere, muore 24enne
Monza, 18 Gennaio 2020 ore 12:05

Ha approfittato di restare solo in cella per impiccarsi. E’ morto in carcere un uomo italiano di 24 anni detenuto al Sanquirico nel settore cosiddetto di «regime di carcere aperto».

Il suicidio in carcere

L’uomo ha atteso che i due compagni si recassero uno al lavoro nella struttura e uno a un corso in un’altra sezione per mettere in atto il proposito suicida e farla finita.
Il fatto è avvenuto venerdì attorno alle 14.30. A trovare il corpo senza vita del detenuto sono state le guardie di Polizia penitenziarie che hanno tentato inutilmente di rianimarlo.
E’ il primo episodio del 2020, ma arriva a poco da un altro suicidio quando a togliersi la vita era stato a novembre un 46enne (detenuto per aver preso a martellate la moglie, ferendola gravemente).

Video più visti
Foto più viste
Top news regionali
Il mondo che vorrei
Amici della neve