Cronaca

Sul bus senza biglietto scoppia la lite coi controllori VIDEO

"Per noi è una guerra tutti i giorni"

Cronaca Monza, 11 Ottobre 2017 ore 11:38

Sul bus senza biglietto: scoppia la lite coi controllori.

E' salito sul pullman senza biglietto. E quando i controllori hanno fatto per comminargli la multa, ha dato in escandescenza.

I fatti stamattina

E' successo questa mattina – mercoledì – sull'autobus della linea z321, quella che da Vimercate porta a Monza, in piazza Castello. Il giovane, un senegalese di 20 anni senza permesso di soggiorno, è salito sul mezzo senza biglietto e non è passato molto prima che i controllori, saliti un paio di fermate dopo, lo sorprendessero.

"Per noi è una guerra tutti i giorni"

A quel punto è scoppiata la lite. Il giovane iniziato ad alzare la voce per poi tentare di scendere dal mezzo. Senza riuscirci. Alla fine, dopo essersi calmato, ha riconosciuto di aver sbagliato e ha pagato la multa.

“E' una guerra tutti i giorni. Questa volta è andata bene – hanno commentato i controllori – Ma non sempre le cose si risolvono così. Purtroppo sono più le volte che dobbiamo chiamare le Forze dell'ordine”.

Seguici sui nostri canali
Necrologie