Sulbiate, da sette anni accanto ai clochard con i City Angels

L'incredibile storia della 65enne Maria Comi, volto conosciuto negli ambienti parrocchiali di Sulbiate per essere una catechista.

Sulbiate, da sette anni accanto ai clochard con i City Angels
15 Gennaio 2017 ore 01:02

Una vita intera, quella della 65enne Maria Comi, ex insegnante di religione all’istituto tecnico “Mosè Bianchi” di Monza e volto conosciuto in paese e negli ambienti parrocchiali, vissuta come missione e aiuto concreto verso gli ultimi e i più deboli.

Prima tra le popolazioni povere dell’Ecuador, poi accanto ai carcerati di Monza, senza tralasciare il suo impegno di catechista all’interno della comunità pastorale «Regina degli Apostoli» di Aicurzio, Sulbiate, Bernareggio e Villanova.

E dal 2009 è caposquadra dei «City Angels» di Milano che l’hanno nominata «Angelo del mese di gennaio».

Sul Giornale di Vimercate, in edicola da martedì, potrete leggere tutti i particolari della notizia.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia