Cronaca
Desio

Svenuta in auto con la figlia di sei anni, in realtà è ubriaca

Soccorsa dalla Polizia Locale, alla donna è stata ritirata la patente e sequestrata l'auto.

Svenuta in auto con la figlia di sei anni, in realtà è ubriaca
Cronaca Desiano, 07 Luglio 2022 ore 17:59

In auto sembrava avere perso conoscenza. Qualcuno l’ha vista e pensando che le fosse accaduto qualcosa di grave, ha allertato gli agenti della Polizia Locale. E' accaduto a Desio in via Milano.

Svenuta in auto con la figlia di sei anni, allertata la Polizia Locale

Dietro, nel seggiolino, la figlia, una bimba di sei anni che si era addormentata. Sul sedile accanto a lei un cane di grossa taglia. I vigili, ricevuta la segnalazione, hanno raggiunto la vettura in via Milano, all’incrocio con via Como, una Dacia Sandero, ferma a lato strada in direzione di Seregno e hanno immediatamente cercato di capire cosa fosse successo. Vedendo la donna alla guida, P.I., 35 anni, residente in città, riversa sul sedile, che non accennava a svegliarsi, hanno pensato a un malore e hanno allertato il 118.

Sottoposta al test, la mamma è risultata avere un tasso di alcol superiore al consentito

Quando la bimba si è svegliata, grazie al suo aiuto, gli agenti sono riusciti a mettere il guinzaglio al cane, e lo hanno fatto scendere dall’auto, in modo da riuscire a prestare le cure necessarie alla donna. Dopo diversi tentativi, anche la conducente dell’auto si è svegliata. Di fronte al sospetto che avesse bevuto, i vigili l’hanno sottoposta al test alcolemico. Il livello di alcol nel corpo superava il limite di 1,5 g/l. Alla donna è stata ritirata la patente, mentre l’auto è stata posta sotto sequestro. Un provvedimento che potrebbe anche tramutarsi in confisca. E’ stata inoltre inviata la comunicazione all’autorità giudiziaria e sono stati allertati i Servizi sociali.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie