Cronaca
Carate Brianza

Arbitro accerchiato dai giocatori delle due squadre, intervengono i Carabinieri

E' accaduto ieri, domenica, durante il match tra Folgore Caratese e Villa Valle.

Arbitro accerchiato dai giocatori delle due squadre, intervengono i Carabinieri
Cronaca 25 Ottobre 2021 ore 10:42

Tafferugli in campo durante la partita tra Folgore Caratese e Villa Valle. I carabinieri intervengono sul terreno di gioco per proteggere l'arbitro accerchiato dai giocatori delle due squadre

Tafferugli in campo  e arbitro accerchiato durante la partita a Carate

E' accaduto nel pomeriggio di ieri, domenica 24 ottobre, durante la partita del campionato di Serie D girone B tra Folgore - Villa Valle (risultato finale 2-2). Intorno alle 16 i militari della Stazione di Carate Brianza sono entrati in campo per sedare gli accesi tafferugli che si stavano verificando tra i giocatori delle due squadre e la terna arbitrale.

I militari impiegati in servizio di ordine pubblico sono intervenuti d’iniziativa - a carattere preventivo - in difesa dell’arbitro, nella circostanza accerchiato con modi agitati e minacciosi da vari giocatori di entrambi le squadre.

L’intervento ha permesso il ritorno alla calma e la ripresa della gara calcistica, al termine della quale la terna arbitrale ha richiesto la presenza dei militari fino all’uscita dalla struttura sportiva, avvenuta poi senza criticità.

Situazione regolare sugli spalti e fuori lo stadio. Nessun ferito né danni a cose.

(foto archivio)

Necrologie