Tagli e ritardi sulle linee Trenord: i pendolari “Siamo esasperati” LE INTERVISTE VIDEO

Una situazione insostenibile che va avanti da mesi e che, con il nuovo orario invernale, rischia di peggiorare.

Seregnese, 10 Dicembre 2018 ore 12:51

Tagli e ritardi sulle linee Trenord: i pendolari “Siamo esasperati”. Dopo l’introduzione del nuovo orario invernale e in occasione della manifestazione dei sindaci di 18 comuni brianzoli, siamo andati ad ascoltare la voce dei diretti interessati.

Tagli e ritardi sulle linee Trenord: i pendolari “Siamo esasperati”

C’è chi arriva perennemente in ritardo all’università, chi si lamenta del sovraffollamento dei treni, chi addirittura, mette in conto 40 minuti di ritardo del treno, e parte da casa con largo anticipo pur di arrivare in orario in ufficio.

Una situazione insostenibile che va avanti da mesi e che con l’introduzione del nuovo orario invernale e la soppressione – forse solo momentanea delle linea Seregno Carnate – rischia solamente di peggiorare.

QUI I NUOVI ORARI DEI TRENI

In occasione, questa mattina, lunedì 10 dicembre 2018, della protesta a Seregno di molti sindaci brianzoli, abbiamo realizzato diverse interviste anche ai pendolari.

Ecco i contributi realizzati dal nostro inviato Andrea Guazzoni, con la collaborazione di Alessandra Botto Rossa.

ASCOLTA QUI INVECE LE INTERVISTE AI SINDACI 

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
ANCI Lombardia