Importante novità

Tamponi rapidi ad Agrate Brianza, ecco come farli e quanto costano

Anche in paese la crescita di contagi inizia a farsi sentire

Tamponi rapidi ad Agrate Brianza, ecco come farli e quanto costano
Vimercatese, 25 Ottobre 2020 ore 10:10

Tamponi rapidi, è stato attivato ad Agrate il servizio che vede la collaborazione di Amministrazione comunale, Assab, Medici di medicina generale e Protezione civile

Tamponi rapidi, tutte le info

E’ stato il sindaco Simone Sironi, nel corso dell’aggiornamento sulla situazione del contagio nel comune di Agrate Brianza, ad annunciare l’importante novità. Il paese, infatti, ha appena attivato un servizio che vede la collaborazione dell’Amministrazione comunale, di Assab, dei Medici di medicina generale e della Protezione civile. Si tratta di una casetta che serve per ospitare l’esecuzione di tamponi rapidi.

Ecco come fare

“Presso il parcheggio del Polo Socio Sanitario è stata installata dai volontari di Protezione Civile una casetta che serve per ospitare l’esecuzione di tamponi rapidi – ha dichiarato il primo cittadino – Solo ed esclusivamente a fronte di indicazione e prescrizione da parte del proprio Medico di Medicina Generale, ci si potrà recare in questa sede per avere una diagnosi più veloce e non sovraccaricare i punti prelievo ospedalieri. Una volta avuta la prescrizione medica, il tampone rapido si acquista presso la Farmacia del Polo Socio Sanitario: il costo è di 15 euro, comprensivo della prestazione infermieristica. Non ci sono margini di utile in questa cifra: la nostra ASSAB (Azienda Speciale Servizi di Agrate Brianza) ha voluto offrire un servizio ai cittadini, senza lucro. Ringrazio tutti per aver consentito di attivare un servizio così importante, che speriamo possa essere utile ai nostri Medici, e quindi a tutti i loro pazienti, nella gestione delle diagnosi”.

Il punto sui contagi

“L’aumento dei contagi che si registra nella nostra regione, in particolare nella nostra provincia, inizia a farsi sentire anche nel nostro comune – ha continuato Sironi – In soli due giorni il numero delle persone positive al Covid-19 ad Agrate è salito da 39 a 56. Un aumento di oltre il 40%! Oltre 50, invece, sono le persone in sorveglianza attiva: alcuni sono ospedalizzati, altri sono curati a casa con pochi sintomi e altri ancora sono asintomatici. Tra di loro abbiamo anche dei ragazzi che frequentano le nostre scuole, ed è per questo che da giovedì una classe della scuola secondaria di primo grado è stata messa in via precauzionale in quarantena ed è stata attivata la didattica a distanza. I contatti con la Dirigenza dell’Istituto Comprensivo sono continui, così come con ATS allo scopo di facilitare e accelerare, per quanto ci sia possibile fare, le modalità e i tempi tecnici del tracciamento, viste le oggettive difficoltà subentrate a causa dell’aumento dei casi sul territorio”.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia