Tempietto nei Giardini Reali, è il momento del riscatto

I lavori saranno ultimati entro il mese di agosto del 2019.

Tempietto nei Giardini Reali, è il momento del riscatto
Monza, 22 Febbraio 2019 ore 15:00

Tempietto nei Giardini Reali, è il momento del riscatto. Il restauro conservativo è stato finanziato attraverso il primo pacchetto di interventi previsti nell’accordo di programma per la valorizzazione del complesso monumentale Villa Reale e Parco di Monza.

Tempietto nei Giardini Reali

Era finito nel mirino dei vandali, era spesso uno dei bersagli preferiti dei writers. Ma ora è tempo di riscatto per il tempietto che si trova nei Giardini della Villa Reale. Lunedì 25 febbraio, infatti, inizieranno ufficialmente i lavori per il restauro dell’edifico storico. Quelli che stanno partendo saranno interventi che prevedono il recupero dell’immobile: dalle facciate esterne e interne alla copertura, con un ripristino delle colorazioni originarie e prevedono una base d’asta di 95mila e 981,68 euro di importo. Il restauro conservativo è stato finanziato attraverso il primo pacchetto di interventi previsti nell’accordo di programma per la valorizzazione del complesso monumentale Villa Reale e Parco di Monza. I lavori saranno ultimati entro il mese di agosto del 2019.

Gaia Quarto e Valentina Rossi

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia