Monza

Tenta di rapinare un anziano dell'orologio, arrestato

Aveva minacciato la vittima con un coltellino

Tenta di rapinare un anziano dell'orologio, arrestato
Cronaca Monza, 23 Aprile 2021 ore 12:00

Tentata rapina ai danni di un anziano in via Borgazzi. Gli agenti della Polizia di Stato hanno fermato l'autore del gesto.

Tentata rapina in via Borgazzi

Tenta di rapinare un anziano dell'orologio che aveva al polso e finisce nei guai. E' accaduto mercoledì verso mezzogiorno in via Borgazzi quando un anziano si trovava all'interno della sua vettura con il finestrino abbassato è stato avvicinato da un uomo che lo avvertiva che aveva perso il portamonete salendo in auto. Una falsa informazione che però ha indotto l'anziano ad aprire lo sportello per scendere dall'auto. A quel punto l'uomo che gli aveva fornito la falsa informazione gli puntava un coltellino al fianco sinistro intimandogli di consegnare l'orologio che portava al polso. La resistenza della vittima però aveva successo e faceva allontanare l'aggressore.

La segnalazione agli agenti

A questo punto l'anziano si rifugiava in un bar spiegando quanto accaduto e riferito in seguito agli agenti della Polizia di Stato di passaggio nella zona. A quel punto gli agenti seguendo le indicazioni fornite loro sulla strada presa dall'aggressore lo raggiungevano in via Ferraris all'altezza del'incrocio con via Pacinotti. Il fuggitivo, a questo punto, gettava qualcosa dalla tasca, un oggetto che, recuperato dagli agenti, risultava essere un coltellino con la punta acuminata. Successivamente l'anziano giunto sul posto del controllo riconosceva il fermato come l'autore della tentata rapina. L'uomo, un marocchino classe 1983 residente a Palazzolo, veniva quindi tratto in arresto e trasferito presso il carcere di  Monza.

 

 

 

Necrologie