Cesano Maderno

Tenta di sfondare la porta di casa, 40enne arrestato per stalking

I Carabinieri lo hanno fermato mentre cercava di aggredire la ex moglie.

Tenta di sfondare la porta di casa, 40enne arrestato per stalking
Seregnese, 10 Ottobre 2020 ore 14:06

Tenta di sfondare la porta di casa, 40enne arrestato per stalking. E’ successo ieri, 9 ottobre 2020, a Cesano Maderno.

Tenta di sfondare la porta di casa

Nella tarda serata di ieri, 9 ottobre 2020, i carabinieri della Tenenza di Cesano Maderno sono intervenuti nella zona della vecchia stazione di corso Libertà, riuscendo a bloccare un uomo che stava cercando di aggredire l’ex moglie, sfondando la porta di ingresso dell’abitazione familiare.

Il pronto intervento dell’Arma

La donna, terrorizzata, ha chiesto aiuto ai militari chiamando la centrale operativa della Compagnia di Desio. Il pronto intervento dell’Arma ha evitato il peggio. L’uomo, infatti, già colpito da un provvedimento di allontanamento dalla casa familiare, era quasi riuscito a guadagnarsi l’accesso nell’abitazione.

Arrestato per stalking

Bloccato e accompagnato alla caserma di via Nazionale dei Giovi, è stato arrestato per stalking e denunciato in stato di libertà per danneggiamento. La donna, una extracomunitaria 40enne, ha rivelato ai Carabinieri che l’hanno soccorsa il dramma da lei vissuto nelle ultime settimane: continui episodi di pedinamento e chiamate sul proprio telefono cellulare, fino al culmine raggiunto con il tentativo di aggressione nei suoi confronti.

Rinchiuso in carcere a Monza

Questa mattina, sabato 10 ottobre 2020, a seguito della convalida dell’arresto da parte dell’autorità giudiziaria, l’uomo e’ stato sottoposto a custodia cautelare in carcere. Si trova nella casa circondariale di Monza.

TORNA ALLA HOME

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia