Tentata rapina all’Euroverde Bio malvivente in fuga

E' entrato in negozio e ha detto "Dammi i soldi, è una rapina". La vittima ha pensato ad uno scherzo. Poi il rapinatore ha tirato fuori il coltello.

Tentata rapina all’Euroverde Bio malvivente in fuga
16 Novembre 2017 ore 10:01

Tentata rapina nel negozio Euroverde Bio a Monza

Tentata rapina all’Euroverde Bio di via Foscolo

E’ entrato in negozio con il volto travisato da un cappello di lana e una sciarpa alzata a coprire gran parte del viso. Avvicinatosi alla commessa ha detto “Dammi i soldi, è una rapina”. La vittima pensando si trattasse di uno scherzo di qualche amico si è messa a ridere ed è proprio in quel momento che il malvivente ha estratto un coltello con una lama di circa 20 centimetri.

La commessa scambia la rapina per uno scherzo

La commessa si è resa conto immediatamente che non si trattava di uno scherzo e si è diretta verso la cassa del negozio, l’Euroverde Bio di via Foscolo. Proprio in quei secondi concitati sono entrati due clienti che non si sono resi conto di quando stava succedendo e hanno iniziato a girare per gli scaffali. 

Il rapinatore, visti i due clienti, ha nascosto il coltello che aveva in mano e, disturbato nel suo intento, ha abbandonato con calma il negozio per poi darsi alla fuga in direzione dell’Esselunga di via Buonarroti.

L’arrivo delle Forze dell’ordine

La commessa ha subito chiamato gli agenti della Polizia di Stato che una volta arrivati sul posto e fatto un primo giro di perlustrazione senza esito, ha cercato di raccogliere tutte le informazioni disponibili sul malvivente che è attualmente ricercato. Fortunatamente dal negozio non è stato portato via nulla.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia