Cronaca

Tentata truffa a Lissone, ma la vittima non ci casca

Le forze dell'ordine cercano un uomo che si spacciava come tecnico di "Italia Acque"

Tentata truffa a Lissone, ma la vittima non ci casca
Cronaca Monza, 14 Settembre 2017 ore 13:34

Tentata truffa a Lissone, ma la vittima non ci casca

Finto tecnico in azione

Si è spacciato per un tecnico dell'azienda "Italia Acque" e ha tentato di mettere a segno una truffa ma la sua vittima, fortunatamente, non si è lasciata abbindolare e lo ha messo in fuga.

Il raggiro

Il tentativo di raggiro è avvenuto nella mattinata di oggi, giovedì a Lissone, in via Brunelleschi. Un uomo è stato avvicinato da un sedicente tecnico dell'acqua che, con tanto di pantaloni da lavoro e pettorina arancione, sosteneva di dover intervenire nella sua abitazione per effettuare dei rilievi. La vittima designata però, capita la malparata, non gli ha aperto la porta di casa e ha immediatamente allertato le forze dell'ordine ch ora stanno indagando sulla vicenda.

 

Seguici sui nostri canali
Necrologie