Cronaca
Indagini in corso

Violenza sessuale nei campi attorno a Mezzago

Il drammatico episodio è avvenuto venerdì: la vicinanza del sindaco Massimiliano Rivabeni alla vittima.

Violenza sessuale nei campi attorno a Mezzago
Cronaca Vimercatese, 23 Ottobre 2022 ore 18:25

Drammatico episodio venerdì 21 ottobre 2022 nei campi che da Mezzago portano a Busnago. Una donna mentre era a passeggio ha subìto una violenza sessuale ed è finita in ospedale. Sull'episodio indagano i Carabinieri di Bellusco.

La vicinanza del sindaco Massimiliano Rivabeni

Nella giornata di oggi, domenica 23 ottobre 2022, il sindaco di Mezzago Massimiliano Rivabeni è intervenuto sulla vicenda, esprimendo tutta la sua vicinanza alla donna rimasta vittima della violenza. Il primo cittadino mezzaghese ha pubblicato un lungo post su Facebook, corredato dall'immagine della scarpette rosse installate nei mesi scorsi dall'Amministrazione comunale nel parco "Leonora Brambilla" come testimonianza dell'impegno contro la violenza sulle donne.

"Cari e Care Mezzaghesi, apprendo in queste ore di quanto accaduto lo scorso venerdì ad una nostra concittadina, probabilmente vittima di molestie nelle nostre campagne, ed alla quale esprimo la vicinanza mia e di tutta la Comunità Mezzaghese. Ho notizia che i Carabinieri prontamente intervenuti, oltre ad avviare i dovuti accertamenti, abbiano dato immediata assistenza non solo materiale alla vittima ed ai sui famigliari e per questo li ringrazio. Un fatto gravissimo peraltro avvenuto in un contesto che, a mio avviso, mai ha fatto pensare si potesse arrivare a tanto. Per quanto a me noto in questi anni le segnalazioni non hanno mai riguardato problemi di atti di violenza o libidine ma fatti decisamente di natura diversa sui quali le Forze dell’Ordine stanno già da tempo lavorando. Con tutta l’attenzione e la delicatezza nei confronti di chi ne è rimasto vittima, devo dunque confidare che si tratti di uno caso isolato; Mezzago, per quanto mi risulta, rimane nei fatti uno dei paesi con il più basso livello di problematicità della Brianza. Infine invito chiunque possa avere notizie utili alla ricostruzione di quanto accaduto venerdi nelle campagne che da via S. Francesco vanno verso Busnago a contattare i Carabinieri della Stazione di Bellusco. A tutti noi l’invito è invece di segnalare al 112 qualsiasi circostanza di persone o atti che per la normalità dei luoghi e delle frequentazioni possano sembrare sospetti".

Indagini in corso

Su quanto accaduto sono al lavoro i Carabinieri della stazione di Bellusco, impegnati a fare chiarezza sull'episodio avvenuto venerdì.

Seguici sui nostri canali
Necrologie