Tentativo di furto nel negozio di pesca

A Seregno presa a sassate la vetrina del "Bigatto Matto" ma la vetrata non ha ceduto, i ladri puntavano a scacciacani e coltelli.

Tentativo di furto nel negozio di pesca
Seregnese, 02 Febbraio 2020 ore 10:18

Tentativo di furto nel negozio di pesca ma il vetro antisfondamento non ha ceduto. E’ successo questa notte in via Lazzaretto a Seregno. Sopralluogo dei Carabinieri.

Tentativo di furto nel negozio di pesca

Nella notte fra sabato e  domenica tentativo di furto ai danni del negozio di pesca “Bigatto Matto” nel quartiere Lazzaretto di Seregno. Ignoti hanno cercato di sfondare la vetrina del negozio con il ripetuto lancio di sassi, provocando tre vistose effrazioni. I ladri hanno poi utilizzato un tombino, rimosso a breve distanza dall’attività, nel tentativo di aprirsi un varco nella vetrina. Non ci sono riusciti perché il vetro è antisfondamento.

2 foto Sfoglia la gallery

Ladri in fuga a mani vuote

I malfattori sono quindi dovuti scappare a mani vuote nel cuore della notte. Nella zona residenziale sembra che nessuno abbia visto o sentito nulla. I ladri puntavano a rubare le scacciacani e i coltelli in libera vendita oltre alle pistole di softair esposti nella vetrina presa a sassate.

Ingenti i danni dopo il furto fallito

Il tentativo di furto è stato scoperto domenica mattina, intorno alle 7, dal titolare dell’esercizio Claudio Busnelli. Era andato in negozio per ritirare delle canne da pesca in vista di un corso di pesca per bambini previsto nella mattinata al Laghetto Marcellino di Limbiate. Ingenti i danni alla vetrina, non meno di cinquemila euro secondo una prima stima sommaria.

“Mi viene voglia di mollare tutto”

Dopo il furto fallito comprensibile il rammarico di Claudio Busnelli, titolare del negozio insieme a Marzio Longoni. “Adesso capisco perché chiudono più negozi rispetto a quelli che aprono. Mi viene voglia di mollare tutto, tengo aperto soltanto per pagare le tasse per questo Governo? In questo momento di rabbia, dopo la chiusura della Polizia stradale, mi spiace di avere soltanto le scacciacani…”.

Il servizio integrale sul Giornale di Seregno in edicola da martedì 4 febbraio.

Torna alla home page. 

 

 

Video più visti
Foto più viste
Top news regionali
Il mondo che vorrei
Amici della neve