Menu
Cerca

Terremoto di magnitudo 4.3 scuote il Nord Italia

Lo sciame, iniziato poco prima delle 19 di ieri, sabato 19 maggio, è andato avanti fino a mezzanotte.

Terremoto di magnitudo 4.3 scuote il Nord Italia
Monza, 20 Maggio 2018 ore 10:05

Terremoto di magnitudo 4.3 nel piacentino. Il sisma è stato percepito distintamente anche a Bergamo. Lo sciame, iniziato poco prima delle 19 di ieri, sabato 19 maggio, è andato avanti fino a mezzanotte.

Terremoto

Un primo segnale preoccupante era già arrivato alle 3 di mattina di ieri, sabato 19 maggio. In quel caso il sisma registrato a soli 5 chilometri di profondità in prossimità della località Gropparello, in provincia di Piacenza, era di 2.7 di magnitudo. Poi non si erano ripetute scosse. Fino alle 18.41: il sisma è stato fortissimo con una magnitudo di 4.3 e l’epicentro a soli 28 chilometri di profondità, ancora una volta a pochi chilometri da Gropparello. Lo sciame, dalle 18.41, ha continuato a far tremare la terra, assestando la sua forza attorno al 2/2.9 di magnitudo. La scossa delle 18.41 è stata talmente violenta da essere percepita distintamente anche a Bergamo, e quindi, a 140 chilometri di distanza dall’epicentro.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Necrologie
Idee & Consigli