Cronaca
Coronavirus

Test sierologici privati al via: ecco come è andata

Nei centri di Monza e Lissone persone in fila ordinatamente in attesa del proprio turno

Test sierologici privati al via: ecco come è andata
Cronaca Monza, 15 Maggio 2020 ore 12:26

Il temuto assalto ai centri privati (almeno per ora) non c'è stato. A partire da oggi, 15 maggio 2020, è possibile effettuare - così come stabilito da Regione Lombardia - i test sierologici quantitativi per gli anticorpi Igg/Igm Covid-19 presso i centri privati specializzati.

Fila ordinata, niente assalti ai centri

A Monza, questa mattina intorno alle 10, una decina di persone si è messa in fila, attendendo pazientemente il proprio turno, fuori dal centro prelievi del Synlab Cam di via Pisani, a Triante. Più persone, invece, hanno scelto il punto prelievi di via Missori, in centro. In questo caso la coda ha iniziato a formarsi alle 10, mezz'ora prima dell'orario stabilito.

A Lissone, in via San Carlo, le persone che hanno scelto di effettuare il test sierologico, hanno iniziato ad arrivare poco prime delle 10. Anche in questo caso nessun assalto al punto prelievi. Ma una fila ordinata che ha aspettato il proprio turno sotto i portici, fuori dal centro, anche perché anche perché gli accessi sono limitati.

A cosa serve il test sierologico

Il test serve per sapere se c’è stata o se è in atto un’infezione da Sars Cov 2, infezione che può essersi presentata in modo asintomatico, oppure con sintomi lievi a cui magari non si ha dato importanza. I test quantitativi possono scoprire se si è venuti o meno in contatto col virus, attraverso la misurazione degli anticorpi IgM e IgG nel sangue.

Il test è indicato alle persone che non presentino quei sintomi riconducibili alla malattia indicati dal Ministero della Salute, ad esempio febbre superiore ai 37.5 gradi, sindrome influenzale, tosse, affanno. Se invece si presentano il paziente si deve rivolgere al proprio medico e seguire i percorsi sanitari previsti. Per quanto riguarda le persone asintomatiche, non è necessaria la prescrizione medica per sottoporsi al test, anche se è consigliato rivolgersi al proprio medico curante per un consulto.

Ecco quanto costa

I test effettuati presso i centri privati non sono coperti dal rimborso del Sistema sanitario nazionale. Per quanto riguarda la misurazione degli anticorpi IgG il prezzo, nei centri Synlab, è di 35 euro, più 5 di prelievo, mentre la misurazione degli anticorpi IgG e IgM costa 62.50 euro, più 5 di prelievo. E' possibile effettuare i test dal lunedì al venerdì in mattinata.

TORNA ALLA HOME PAGE

Necrologie