Tetti in amianto, dalla Regione contributi fino al 50 per cento

E’ il momento di sostituire la vecchia copertura in Eternit. Le domande dall'8 luglio fino al 9 settembre.

Tetti in amianto, dalla Regione contributi fino al 50 per cento
29 Giugno 2019 ore 15:45

Dalla Regione contributi per chi sostituisce i tetti in amianto.

Tetti in amianto, ecco come fare

Dal prossimo 8 luglio e fino al 9 settembre, sarà possibile, per tutti i cittadini lombardi, presentare domanda di contributo alla Regione Lombardia per la sostituzione dei tetti in cemento-amianto. Il contributo sarà a fondo perduto, fino alla copertura del 50% del costo dell’intervento e fino ad un massimo di 15.000 euro. Le operazioni di rimozione del tetto in amianto devono essere affidate ad aziende specializzate e certificate, in possesso dei requisiti di legge.

L’assessore Magnani di Ceriano Laghetto

“E’ l’occasione giusta, anche per i cittadini di Ceriano Laghetto proprietari di vecchi immobili con coperture in cemento-amianto” -commenta l’Assessore all’Ambiente, Antonio Magnani. “La rimozione delle lastre in amianto è un intervento importante sotto il profilo della tutela ambientale e per questo motivo viene incentivata anche con contributi economici consistenti come questo, che consente di ridurre alla metà il costo dell’operazione” -aggiunge l’Assessore, invitando tutti i proprietari di vecchi immobili a considerare l’opportunità e affrettarsi a richiedere il contributo che sarà assegnato in base all’ordine di presentazione delle domande.

Torna alla home

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia