Torna il Festival nazionale di teatro e disabilità con il sostegno di Acsm Agam

La rassegna è in programma al Teatro Binario 7 dal 16 al 19 maggio.

Torna il Festival nazionale di teatro e disabilità con il sostegno di Acsm Agam
Monza, 07 Maggio 2019 ore 11:51

Teatro e disabilità, torna il festival targato “Il Veliero”. Il palcoscenico come strumento per superare le barriere culturali e promuovere l’inclusione. E anche quest’anno il gruppo Acsm Agam, con la controllata Enerxenia, rinnova il sostegno all’iniziativa che, in collaborazione con il Comune di Monza, promuove un concorso nazionale delle compagnie teatrali formate da attori con disabilità.

Torna il Festival nazionale di teatro e disabilità

L’associazione monzese Il Veliero, dopo il successo degli anni precedenti, ripropone la kermesse, in programma dal 16 al 19 maggio, al Teatro Binario 7. L’obiettivo è favorire l’inclusione e la partecipazione dei soggetti diversamente abili e sensibilizzare i cittadini rendendo visibili i benefici del rapporto teatro e disabilità.

Sette spettacoli in gara, prodotti da laboratori o compagnie teatrali provenienti da tutta Italia, per mostrare che esiste un universo fatto di attori diversamente abili, ma capaci di annullare ogni differenza grazie al potere del teatro. A giudicarli una Giuria presieduta da una «vera» attrice professionista, Silvana Fallisi.

Il programma completo dell’evento lo potete consultare a questo link

Acsm Agam sostiene l’iniziativa da sempre

“La presenza sul territorio devo assicurare valore aggiunto – sottolinea il presidente di
Enerxenia, Roberto Trangoni – se rappresenti un punto di riferimento per le comunità locali e
pratichi i principi della responsabilità sociale d’impresa e del radicamento”.

Enerxenia, storica azienda attiva anche a Monza e Brianza specializzata in luce e gas, ha supportato la rassegna sin dal suo debutto tre anni fa.

L’anteprima in piazza

Il Festival avrà un’anteprima, sabato 11 maggio, con la presentazione in piazza Trento e Trieste dalle 10 alle 18. In programma djset, sessioni di danza, performance musicali di ogni genere, dalla musica classica al rock, dal pop al jazz, artisti di strada, mostre d’arte e di fumetti. Un grande happening per mettere in mostra le tanti associazioni brianzole che lavorano con la disabilità.

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia