Tossicodipendenze, il SerT di Carate aperto anche nel fine settimana

Gli operatori del servizio stanno inoltre elaborando un progetto  al fine di offrire, nella giornata  di sabato, non solo prestazioni sanitarie ma  anche  prestazioni psico-socio educative a coloro che sono impossibilitati ad accedere in settimana

Tossicodipendenze, il SerT di Carate aperto anche nel fine settimana
Cronaca 14 Ottobre 2017 ore 12:57

Il SerT (servizio per le tossicodipendenze) di Carate sempre più vicino agli utenti con problemi di dipendenza e in particolare a quelli che devono regolarmente assumere farmaci presso un servizio ambulatoriale gestito dall’ASST di Vimercate.

Novità da ottobre

Dall’inizio di ottobre infatti chi ha un problema con le sostanze stupefacenti illegali può prendere la terapia in modo più agevole. Le due Unità Operative che si occupano di dipendenze nella ASST di Vimercate,  gestiscono ora la continuità terapeutica in autonomia rispetto alle altre ASST vicine.

In pratica i pazienti non dovranno più recarsi a Monza nei giorni festivi e prefestivi per assumere i farmaci o ritirarli, ma potranno recarsi presso il SerT di Carate Brianza (Via Mosè Bianchi 9, presso il presidio Ospedaliero di Carate), il servizio che abitualmente offre loro prestazioni dal lunedì al venerdì.  L’accesso in tali giorni viene preventivamente concordato con gli operatori, con modalità di cui chi è già in carico è stato informato. Tale scelta rientra  nell’ottica di un miglior servizio verso gli utenti, volto soprattutto a migliorare il legame terapeutico tra il servizio di Carate e l’utenza tossicodipendente.
Gli operatori del servizio stanno inoltre elaborando un progetto  per il 2018 al fine di offrire, nella giornata  di sabato, non solo prestazioni sanitarie ma  anche  prestazioni psico-socio educative a
coloro che sono impossibilitati ad accedere in settimana, ampliando così l’offerta rivolta alla popolazione che fa riferimento all’ASST di Vimercate.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità