Tragedia ad Arcore, 65enne trovato morto in casa

Il corpo di un 65enne è stato ritrovato privo di vita nella sua abitazione di via Calabria

Tragedia ad Arcore, 65enne  trovato morto in casa
09 Agosto 2017 ore 23:29

Tragedia lunedì sera in un condominio di via Calabria.

Il corpo di un uomo, 65 anni, è stato ritrovato privo di vita nel suo appartamento dal figlio.

L’uomo, al momento del decesso, si trovava da solo nella sua abitazione insieme al suo cagnolino poichè la moglie era fuori città per qualche giorno di vacanza.

L’uomo non rispondeva al telefono e la moglie ha allertato il figlio

E’ stata proprio la moglie del 65enne ad accorgersi che qualcosa non andava.

Infatti la donna, lunedì nel tardo pomeriggio, ha tentato invano di mettersi in contatto con il marito. Ha tentato in continuazione di chiamarlo sia sul telefono fisso, sia sul cellulare, non ottenendo, però, alcuna risposta.

Dopo vari tentativi andati a vuoto, la donna ha iniziato a preoccuparsi e ha contattato il figlio, chiedendogli di andare a controllare la situazione e il motivo per il quale il marito non rispondeva alle sue telefonate.

Il figlio, appena arrivato nell’abitazione dei genitori in via Calabria, ha trovato il corpo del padre riverso sul divano di casa, ormai privo di vita.

Sulle cause del decesso non sembrano esserci dubbi: a stroncare il 65enne sarebbe stato un malore.

Tesi supportata anche dal fatto che in casa non c’erano segni di effrazione o violenza.

Non è ancora stata decisa la data delle esequie.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia