Dramma

Tragedia sui binari: donna travolta da un treno

Una donna di trent'anni è morta a Besana Brianza dopo essere stata travolta da un treno

Tragedia sui binari: donna travolta da un treno
Cronaca Caratese, 06 Dicembre 2020 ore 20:18

Tragedia, poco dopo le 19, a Besana Brianza dove una donna è stata travolta da un treno. Inutili i soccorsi: la trentenne è deceduta sul colpo

L’investimento del treno

Il dramma si è consumato intorno alle 19.10 a Besana Brianza, nei pressi del cimitero di Valle Guidino. Qui, per cause ancora in fase di accertamento una donna di 30 anni è stata travolta dal treno della linea Lecco-Milano che viaggiava in direzione del capoluogo regionale. L’allarme è scattato immediatamente e sul posto sono intervenuti i soccorritori di Aps Seregno, i Vigili del Fuoco di Carate Brianza, i carabinieri della Compagnia di Seregno e gli uomini della Polfer, ma è stato tutto inutile. Il cadavere della donna era riverso sui binari, tra via Guidino e via Fogazzaro, nei pressi del cimitero di cimitero di Valle Guidino. Al momento il treno è fermo sotto il ponte di via Fogazzaro e la circolazione bloccata. Ai Carabinieri il compito se si sia trattato di un drammatico incidente o di un gesto volontario.

5 foto Sfoglia la gallery

TORNA ALLA HOME PAGE 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità