Trascina meccanico e fugge dopo l’incidente, beccata e denunciata

A finire nei guai una 40enne di Seveso, che si era dileguata dopo un tamponamento con un meccanico di Camnago.

Trascina meccanico e fugge dopo l’incidente, beccata e denunciata
Seregnese, 25 Settembre 2018 ore 11:21

Fugge dopo l’incidente e dopo aver spintonato e trascinato un meccanico di Camnago. E’ stata rintracciata e denunciata dagli agenti della Polizia locale di Lentate sul Seveso.

Fugge dopo l’incidente

Tutto è iniziato da un banale tamponamento in via Don Gnocchi, che ha coinvolto l’auto guidata dalla donna e la vettura condotta da un meccanico della frazione di Camnago. Durante la constatazione amichevole la donna ha iniziato ad agitarsi, sostenendo di non trovare i documenti. Quindi la proposta del meccanico di andare a concludere il tutto con calma nella sua officina, a poca distanza dal punto dell’incidente. Ma giunti al capannone la donna ha spintonato il meccanico ed è salita a bordo dell’auto, pronta a dileguarsi. Nel tentativo di fermarla l’uomo si è aggrappato alla vettura ed è stato trascinato, per poi mollare la presa. Si è procurato lesioni che hanno richiesto i soccorsi e il trasferimento in ospedale.

Gli agenti della Polizia locale l’hanno rintracciata

Allertati, gli agenti della Polizia locale si sono subito portati sul posto e hanno avviato le indagini, riuscendo a risalire all’intestatario della vettura, un uomo che non risulta reperibile da tempo, e anche alla guidatrice, una 40enne di Seveso alla quale era già stata ritirata la patente per guida in stato di ebbrezza. Tra l’altro circolava senza revisione né assicurazione e il suo veicolo era stato posto sotto sequestro. Gli agenti lentatesi l’hanno identificata e denunciata per lesioni, oltre ad elevarle le varie sanzioni amministrative per il fatto di circolare in modo irregolare.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia