Tre aggressioni per le strade della Brianza SIRENE DI NOTTE

Ancora violenza per le strade della Brianza. Ma gli "angeli della notte" vegliano sui cittadini... Ecco il resoconto dei principali interventi dei soccorritori nella notte che si è appena conclusa.

Tre aggressioni per le strade della Brianza SIRENE DI NOTTE
Monza, 31 Marzo 2019 ore 07:20

Tre aggressioni, malori e il ribaltamento di un’auto fortunatamente risolto senza conseguenze gravi per le persone a bordo. Ecco il report degli interventi dei soccorritori del 118.

Aggressione a Desio

L’allarme ai soccorritori è scattato alle 19.06 a Desio, in via San Gennaro. A quanto si apprende dalle prime informazioni, un 59enne sarebbe rimasto coinvlto in un’aggressione. I paramedici del 118, dopo aver prestato le prime cure al ferito, hanno preferito trasferirlo all’ospedale di Desio.

Ribaltamento

Tanta paura per l’incidente stradale che si è verificato alle 21 a Cogliate, lungo via Volta all’altezza del civico 153. Nel ribaltamenento sono rimaste coinvolte e ferite tre persone: una 50enne, un 55enne e un bimbo di otto anni. Nonostante la prima chiamata ai soccorritori – giunti sul posto con due ambulanze e un’automedica – fosse d’emergenza, alla fine i tre feriti sono stati trasportati all’ospedale di Saronno in codice verde.

Malore a Brugherio

Non sono ancora note, al momento in cui si scrive, le condizioni di salute del 37enne che ieri, alle 21.29, ha accusato un malore a Brugherio, in via Andrea Doria all’altezza del civico 17. L’allarme ai soccorritori è scattato in codice giallo, che evidenzia una media criticità delle condizioni della persona. Ma i soccorritori, dopo aver prestato le prime cure sul posto, hanno preferito approfondire trasferendo il 37enne al Pronto soccorso dell’ospedale di Cernusco sul Naviglio.

Violenza a Seregno

Un altro episodio di violenza nella notte che si è appena conclusa. Questa volta, teatro dell’aggressione che si è consumata alle 21.33, è Seregno. La segnalazione è stata effettuata da piazza Prealpi, all’altezza del civico 7. Ma dopo le prime cure sul posto, i soccorritori del 118 hanno creduto opportuno di non dover trasferire il 23enne coinvolto nell’aggressione all’ospedale.

Desio

Ancora violenza per le strade della Brianza. A quasi un’ora di distana dall’episodio accaduto a Seregno, a Desio, in via Pio XI all’altezza del civico 2, un’altra aggressione. Questa volta ad avere la peggio è stata una 36enne. Sul posto, oltre ad aver allertato i Carabinieri, i soccorritori del 118 hanno poi deciso di non trasportare la ferita in ospedale.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia