Questa notte

Tre incidenti con il monopattino, altrettanti ventenni finiscono all'ospedale

E' successo a Monza e a Nova Milanese. Tre i ragazzi soccorsi, tra i 25 e 20 anni

Tre incidenti con il monopattino, altrettanti ventenni finiscono all'ospedale
Cronaca Monza, 27 Giugno 2021 ore 09:16

Tre ventenni sono finiti al Pronto soccorso nella notte tra sabato e domenica, 26 e 27 giugno 2021. "Colpa" di altrettanti incidenti a bordo di un monopattino elettrico.

Una ventunenne ferita a Nova Milanese

Il primo incidente con il monopattino ha visto protagonista una giovane di 21 anni. E' successo quarantadue minuti dopo la mezzanotte, in via Raiberti a Monza. La ragazza è stata soccorsa  dall'ambulanza della Croce rossa di Monza e trasportata in codice verde all'ospedale San Gerardo.

Altri due incidenti con il monopattino

Un'ora e mezza più tardi, alti due incidenti analoghi, sempre con protagonista il monopattino. Uno in via Venezia a Nova Milanese, alle 2 di oggi, domenica 27 giugno 2021; l'altro, alle 2,15, in via Monti e Tognetti a Monza. Coinvolti un venticinquenne e un ventenne, ambedue trasportati dai soccorritori della Croce rossa di Cinisello Balsamo e della Croce verde lissonese al Pronto soccorso del San Gerardo di Monza in codice giallo.

I numeri

I monopattini sono sempre più usati, dai giovani e non solo. Purtroppo l'aumento non riguarda solo il loro utilizzo ma anche gli incidenti. Due i morti, 18 i feriti con prognosi riservata, 46 incidenti gravi con il coinvolgimento di 35 maschi e 9 femmine: sono i dati dell'Osservatorio Asaps (Associazione Sostenitori e Amici Polizia Stradale) sui monopattini nei primi quattro mesi del 2021. Le vittime sono una donna di 34 anni di Genova e una 88enne a Milano; nove dei feriti sono minorenni, anche sotto i 14 anni, età minima per poter guidare il monopattino.

 

Necrologie