Tre nuovi maestri del lavoro a Carate e Veduggio

Ci sono anche due caratesi ed un veduggese tra i 141 nuovi Maestri del Lavoro della Lombardia premiati lunedì 1 maggio a Milano

Tre nuovi maestri del lavoro a Carate e Veduggio
03 Maggio 2017 ore 09:28

Ci sono anche due caratesi ed un veduggese tra i 141 nuovi Maestri del Lavoro della Lombardia. Sono stati premiati lunedì 1 Maggio  al conservatorio «Giuseppe Verdi» di Milano.

Due dirigenti di Carate

L’importante onorificenza della «Stella al Merito», istituita nel 1992 e conferita a coloro che nel corso della carriera in azienda si sono particolarmente distinti nel campo del lavoro, è stata assegnata a Roberto Cenni e Alberto Greppi.
Roberto Cenni, 58 anni, ingegnere meccanico, dal marzo del 2000 è responsabile dello sviluppo nuovi prodotti e materiali con attività manageriali di gestione dei progetti alla «Brugola Oeb» di Lissone. Un’azienda leader nella produzione di viteria e depositaria del brevetto della celebre vite ad esagono incassato con 130 milioni di fatturato.
Alberto Greppi, 74 anni, per 25 dirigente alla “Colombo Costruzioni” di Pizzighettone e oggi consulente libero professionista in giro per il mondo. Originario di Varenna, è arrivato a Carate nel ‘67 per lavorare alla ditta «Formenti» e in città si è fermato, mettendo su famiglia.

“Stella al Merito” anche a Veduggio

Angelo Todaro è uno storico dipendente della bulloneria “Fontana”. Classe 1959, sposato, papà di due figli (Davide e Vincenzo, quest’ultimo assessore della Giunta Molteni), ha meritato sul “campo”  il riconoscimento dopo quarant’anni trascorsi nella stessa azienda, nel reparto stampaggio.

Oltre alle tre “Stelle al Merito” di Carate e Veduggio, se ne sono contate altre tredici nella provincia di Monza e Brianza: Renzo Brugora e Giorgio Pignataro di Desio; Maurizio Cavallin, Tonino Restivo, Cesare Sala e Marco Tealdo di Monza; Alberto Colombo di Bellusco, Flavio Enrico Fumagalli di Brugherio, Claudio Ernesto Gaviraghi e Gabriele Golini di Agrate, Sergio Maderna di Cesano Maderno, Maria Magni di Vimercate, Marco Ricci di Muggiò.

Sul Giornale di Carate in edicola oggi, mercoledì 3 maggio, le interviste ai tre nuovi Maestri.

Angelo Todaro di Veduggio
Alberto Greppi di Carate
Roberto Cenni di Carate
Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia