Cronaca

Tre nuovi maestri del lavoro a Carate e Veduggio

Ci sono anche due caratesi ed un veduggese tra i 141 nuovi Maestri del Lavoro della Lombardia premiati lunedì 1 maggio a Milano

Tre nuovi maestri del lavoro a Carate e Veduggio
Cronaca Caratese, 03 Maggio 2017 ore 09:28

Ci sono anche due caratesi ed un veduggese tra i 141 nuovi Maestri del Lavoro della Lombardia. Sono stati premiati lunedì 1 Maggio  al conservatorio «Giuseppe Verdi» di Milano.

Due dirigenti di Carate

L’importante onorificenza della «Stella al Merito», istituita nel 1992 e conferita a coloro che nel corso della carriera in azienda si sono particolarmente distinti nel campo del lavoro, è stata assegnata a Roberto Cenni e Alberto Greppi.
Roberto Cenni, 58 anni, ingegnere meccanico, dal marzo del 2000 è responsabile dello sviluppo nuovi prodotti e materiali con attività manageriali di gestione dei progetti alla «Brugola Oeb» di Lissone. Un'azienda leader nella produzione di viteria e depositaria del brevetto della celebre vite ad esagono incassato con 130 milioni di fatturato.
Alberto Greppi, 74 anni, per 25 dirigente alla “Colombo Costruzioni” di Pizzighettone e oggi consulente libero professionista in giro per il mondo. Originario di Varenna, è arrivato a Carate nel ‘67 per lavorare alla ditta «Formenti» e in città si è fermato, mettendo su famiglia.

"Stella al Merito" anche a Veduggio

Angelo Todaro è uno storico dipendente della bulloneria "Fontana". Classe 1959, sposato, papà di due figli (Davide e Vincenzo, quest’ultimo assessore della Giunta Molteni), ha meritato sul "campo"  il riconoscimento dopo quarant’anni trascorsi nella stessa azienda, nel reparto stampaggio.

Oltre alle tre "Stelle al Merito" di Carate e Veduggio, se ne sono contate altre tredici nella provincia di Monza e Brianza: Renzo Brugora e Giorgio Pignataro di Desio; Maurizio Cavallin, Tonino Restivo, Cesare Sala e Marco Tealdo di Monza; Alberto Colombo di Bellusco, Flavio Enrico Fumagalli di Brugherio, Claudio Ernesto Gaviraghi e Gabriele Golini di Agrate, Sergio Maderna di Cesano Maderno, Maria Magni di Vimercate, Marco Ricci di Muggiò.

Sul Giornale di Carate in edicola oggi, mercoledì 3 maggio, le interviste ai tre nuovi Maestri.

Angelo Todaro di Veduggio
Alberto Greppi di Carate
Roberto Cenni di Carate
Seguici sui nostri canali
Necrologie