Trentasettenne morto in Grigna: stava facendo un’escursione con moglie e figli

Sarebbe stato accidentalmente colpito da un masso. La prima a soccorrerlo è stata la moglie.

Trentasettenne morto in Grigna: stava facendo un’escursione con moglie e figli
23 Dicembre 2018 ore 13:02

Il trentasettenne deceduto ieri, sabato, a seguito di un tragico incidente in Grigna stava compiendo un’escursione con moglie e figli.

Trentasettenne operaio di Brugherio

La vittima è il trentasettenne Davide Doliana . Operaio,  abitava a Brugherio. Troppo gravi le ferite riportate mentre si trovava a Mandello del Lario,  per compiere un’escursione in Grigna. L’uomo, purtroppo, è deceduto prima di arrivare all’ospedale di Como. Secondo una prima ricostruzione, sembra che Doliana sia stato colpito accidentalmente da un masso.

La prima a soccorrerlo è stata la moglie

A prestargli le prime cure la moglie, ma le sue condizioni sono parse subito gravissime. L’allarme è scattato alle 13.15. Sul posto, oltre ai Carabinieri del Comando di Lecco, anche due elicotteri del 118. A nulla, però, è valsa la corsa in ospedale. Quando è arrivato al Pronto soccorso, il brugherese era già in arresto cardiaco. Per lui non c’è stato nulla da fare.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia