Nella notte tra sabato e domenica

Trezzo, topo d’auto in trasferta denunciato in flagrante

Un 19enne residente in città è stato fermato e denunciato a Riccione, dopo aver rubato un attrezzo multiuso da un'auto in sosta.

Trezzo, topo d’auto in trasferta denunciato in flagrante
Trezzo, 20 Luglio 2020 ore 14:18

Topo d’auto di Trezzo sull’Adda bloccato e denunciato a Rimini. Il fatto è avvenuto nella notte tra sabato 18 e domenica 19 luglio 2020.

adro di Trezzo fermato e denunciato a Riccione

Un topo d’auto di Trezzo sull’Adda in trasferta a Riccione è stato fermato e poi denunciato dai Carabinieri. Il fatto è avvenuto nella notte tra sabato 18 e domenica 19 luglio 2020 durante una serie di controlli serrati da parte dei militari. Il trezzese, un ragazzo di  19 anni di origini marocchine, è stato fermato insieme a un 36enne campano, residente a Frattamaggiore. I due hanno scassinato la portiera di un’auto appartenente a un riminese portando via un attrezzo multiuso. Una volta bloccati dai carabinieri sono stati denunciati per furto aggravato. L’utensile che era stato asportato è stato, invece, restituito al proprietario.

TORNA ALLA HOME 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia