Trezzo trovati in una corte veicoli rubati, armi improprie e rifiuti FOTO

Nei guai un sessantenne che aveva trasformato una casa in un'officina abusiva con annessa discarica e stalla improvvisata.

Trezzo trovati in una corte veicoli rubati, armi improprie e rifiuti FOTO
09 Dicembre 2018 ore 11:32

La Polizia Locale di Trezzo ha scovato in una vecchia corte un’officina abusiva, centinaia di mezzi, alcuni veicoli rubati, rifiuti e pure delle armi improprie nell’auto del proprietario.

Nella corte veicoli rubati, armi improprie e rifiuti

Aveva trasformato una vecchia casa di corte e l’annesso laboratorio in un’officina abusiva che al suo interno nascondeva pure rifiuti di natura pericolosa Nonché, quasi un centinaio di veicoli, alcuni dei quali risultati rubati. Ma non è tutto c’era pure una stalla precaria. E nell’abitacolo della sua auto sono pure stati trovati oggetti che per i vigili potevano essere utilizzati per offendere. E’ questo l’esito dell’operazione Chanteclaire che ha messo nei guai un sessantenne trezzese.

Il commento dell’assessore alla Sicurezza

“Esprimo la mia soddisfazione per questa ulteriore operazione di ripristino della legalità portata a termine, dopo segnalazioni ed accurate indagini, dagli agenti della Polizia Locale in collaborazione con i Carabinieri di Trezzo – ha dichiarato l’assessore alla Sicurezza Silvana Centurelli – Con questa operazione è stato fatto un’altro passo nella direzione della legalità, uno degli gli obiettivi principali dell’Amministrazione, dando cosi una risposta concreta alle richieste dei cittadini”.

La notizia completa sul numero della Gazzetta dell’Adda in edicola e nello sfogliabile online.

Clicca qui per tornare alla home page e leggere le altre notizie del giorno.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia