Triuggio, alunni dispersi nei boschi durante la gita: genitori indignati

Si sono dispersi nei boschi durante la gita scolastica e sono ritornati a scuola grazie a un papà che li ha incrociati per caso. In settimana è esploso un vero e proprio caso sull’uscita didattica effettuata dagli studenti delle tre classi di prima media che ha fatto indignare più di un genitore.

Triuggio, alunni dispersi nei boschi durante la gita: genitori indignati
17 Ottobre 2016 ore 15:41

Si sono dispersi nei boschi durante la gita scolastica e sono ritornati a scuola grazie a un papà che li ha incrociati per caso. In settimana è esploso un vero e proprio caso sull’uscita didattica effettuata nei boschi tra Triuggio e Agliate dagli studenti delle tre classi di prima media che ha fatto indignare più di un genitore.

Il dirigente scolastico Roberto Crippa  ha ripercorso l’accaduto parlando di «falle nell’organizzazione dell’uscita», non  nascondendo le responsabilità degli insegnanti nella vicenda che per fortuna si è chiusa senza incidenti per i ragazzi.

LA NOTIZIA SUL GIORNALE DI CARATE IN EDICOLA E ANCHE NELL’EDIZIONE SFOGLIABILE ONLINE PER SMARTPHONE, TABLET E PC

http://edizionidigitali.netweek.it/dmedia/books/161018/carate/index.html#/40/

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia