Cronaca
maltempo

Tromba d'aria si abbatte su Carate, danni ingenti

Scoperchiati tetti tra cui quello del palazzetto dello sport, cadute tegole e piante. Sul posto il sindaco, Luca Veggian, che ha commentato: "Un disastro".

Cronaca Caratese, 02 Aprile 2022 ore 08:00

Alle 18.30 circa di questo pomeriggio (venerdì 1 aprile) una tromba d'aria unita a grandine si è abbattuta su Carate Brianza causando danni ingenti.

Tromba d'aria

Un evento meteorologico improvviso che si è scatenato nel tardo pomeriggio scoperchiando tetti e causando la caduta di piante. Fortunatamente non si sono registrati feriti anche se i danni sono notevoli. Le forti raffiche di vento hanno scoperchiato il tetto del palazzetto dello sport in via Olimpia. In centro città un intero pezzo di tetto si è abbattuto su via Cusani, all'altezza del civico 38, proprio davanti alla sede dell'Aci (Automobile Club Italia). Volate anche diverse tegole. La grandinata ha ricoperto le strade di ghiaccio.

Caduta una grossa pianta

A Costa Lambro una grossa pianta, all'interno di una villa di proprietà, è collassata precipitando in strada. Sul posto si sono precipitati i Vigili del fuoco che hanno chiuso la strada, via Buonarroti, per il tempo necessario alla rimozione della grossa pianta. Allertati anche i volontari della Protezione civile. Passata la furia del maltempo, il sindaco, Luca Veggian, ha effettuato dei sopralluoghi per constatare i danni. Contattato dal Giornale di Carate, ha commentato: "Un disastro, il maltempo ha causato danni ingenti. Non ci voleva proprio, dopo la pandemia e la guerra in Ucraina, ora un'altra emergenza".

Il servizio completo sarà pubblicato sul Giornale di Carate in edicola martedì 5 aprile 2022.

8 foto Sfoglia la gallery

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie