Tragica scoperta

Trovato morto l’escursionista scomparso nel Comasco

Il 59enne, originario di Barlassina, aveva fatto perdere le sue tracce mercoledì. Oggi il ritrovamento.

Trovato morto l’escursionista scomparso nel Comasco
Seregnese, 22 Maggio 2020 ore 15:58

E’ stato trovato morto intorno alle 14 di oggi, venerdì 22 maggio 2020, l’escursionista 59enne originario di Barlassina che aveva fatto perdere le sue tracce mercoledì, mentre si trovava a Pigra, nel Comasco.

Maximobilitazione

Le ricerche erano state attivate giovedì 21 maggio, dopo che il 59enne non aveva più dato notizie. Vigili del fuoco e forze dell’ordine sono stati impegnati diverse ore alla ricerca dell’uomo, classe 1961, originario di Barlassina (provincia di Monza e Brianza), scomparso mercoledì da Pigra intorno alle 18.30. Si trovava in zona per una gita, poi di lui si sono perse le tracce. Le ricerche sono proseguite anche oggi, 22 maggio, con dieci unità dei Vigili del Fuoco nuovamente al lavoro.

Tragico esito delle ricerche: trovato morto l’escursionista originario di Barlassina

Purtroppo, intorno alle 14, è stato individuato il corpo dell’uomo in un dirupo. Al momento sono in corso le operazioni di recupero da parte del Soccorso Alpino.

TORNA ALLA HOME

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
ANCI Lombardia