Tumori “Salute donna” illustra i test genetici

Un'occasione importante per non perdere di vista la propria salute

Tumori “Salute donna” illustra i test genetici
Cronaca Monza, 09 Dicembre 2017 ore 12:02

Tumori, al Teatro Binario 7 un convegno organizzato da Salute Donna per parlare di cancro ed ereditarietà con gli oncologi più esperti.

Tumori, le mutazioni genetiche

Si parlerà di tumori ed ereditarietà genetica alla conferenza stampa dal titolo «Tumore ovarico e tumore della mammella. Come i test genetici BRCA1 e BRCA2 hanno rivoluzionato la storia dei tumori femminili» che si terrà mercoledì 13 dicembre alle 17 al Teatro «Binario 7» di via Turati.

A organizzarla la onlus «Salute Donna», guidata da Anna Mancuso, che ha invitato i maggiori esperti del settore per illustrare le ultime novità in merito alla ricerca oncologica.

Al centro del convegno l’analisi di mutazione dei geni BRCA1 e BRCA2, implicata nella maggior parte dei casi di malattia ereditaria, che viene condotta per valutare la predisposizione genetica del paziente allo sviluppo dei tumori alla mammella e all’ovaio.

Un test gratuito per scoprire le mutazioni genetiche

A fare la differenza, su tutto il territorio lombardo, è la possibilità di poter effettuare preventivamente il test genetico in maniera totalmente gratuita, diversamente di quel che accade in altre regioni d’Italia.

Un’arma in più sul fronte della prevenzione, unita all’adozione di un corretto stile di vita.

Un consesso di esperti

Al tavolo l’équipe di oncologi della Fondazione IRCSS dell’Istituto dei tumori di Milano formata da Gustavo Mascotti, Paolo Radice, Domenica Lorusso e Claudia Borreani.

Interverranno anche gli assessori regionali Massimo Garavaglia e Massimiliano Romeo, responsabile Intergruppo regionale per la lotta contro il cancro, e Giovanni Ciuffo, responsabile del Centro di Senologia degli Istituti Clinici Zucchi.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità