Al Turnè gli Evolution “raccontano” la storia del grunge. In acustico

La band si esibirà giovedì sul palco del locale di via Bergamo, a Monza. Due ore di show: dai Nirvana, ai Pearl Jam, passando per Alice in Chains e Soundgarden

Al Turnè gli Evolution “raccontano” la storia del grunge. In acustico
Cronaca 07 Novembre 2017 ore 16:55

Al Turnè di via Bergamo, a Monza, gli Evolution “raccontano” la storia del grunge. Rigorosamente in acustico, in stile “Mtv Unplugged”.  Conto alla rovescia per il concerto che la band terrà giovedì 9 novembre, a partire dalle 22, nel noto locale in pieno centro, “cuore” della movida brianzola.

Due ore di grunge electric free

Due ore di grunge electric free. Un viaggio le cui tappe saranno alcune delle “pietre miliari” del genere “made in Seattle”: dai Nirvana, ai Pearl Jam, dagli Alice in Chains ai Soundgarden, passando per gli Stone Temple Pilots. Senza dimenticare Foo Fighters e Smashing PumpkinsLo spettacolo si inerpica su una strada difficile, con brani (più di venti) intensi e complessi, icone di un’America “totalmente esaurita”, ma che continua a infiammare orecchie, cuori e pancia. Perché “il grunge non è morto”.

Gli Evolution nascono nel 2012

Evolution concerto al Turnè di Monza

Gli Evolution Grunge Experience nascono nel 2012. Il compito di scaldare il pubblico del Turnè di Monza sarà affidato ad Antonio Bottiglieri (voce), Roberto Pennella (chitarra e cori), Fabio Ralli (chitarra), Eros Paolini (basso) e Giordano Bello, alla batteria. Qui la pagina Facebook della band. Qui, invece, i contatti del Turnè per rimanere sempre aggiornati sugli eventi, non solo musicali.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità