Tutti i “lavori” del Gruppo Fotografico Einstein

Gli studenti alla scoperta dei mestieri di una volta

Tutti i “lavori” del Gruppo Fotografico Einstein
Vimercatese, 29 Giugno 2018 ore 11:17

Tutti i lavori del Gruppo Fotografico Einstein. Bilancio positivo per i lavori svolti dal Gruppo Fotografico Einstein, dell’istituto “A. Einstein” dell’Omni di Vimercate. Gli studenti di via Adda hanno infatti terminato la prima fase del progetto “Mestieri che scompaiono, mestieri che rinascono”. Un percorso biennale che, durante questo primo anno, ha portati i ragazzi a raccogliere scatti fotografici dedicati ai mestieri di una volta.

Il Gruppo Fotografico

A partecipare al Gruppo Fotografico gli studenti Marco Bottanelli, Samuele Scopazzo, Mattia Monzani e Giacomo Mauri. Coordinato dal professor Luciano Perrone, insieme al giornalista e fotoreporter Enrico Mascheroni, il progetto gode del patrocinio di Mestieri Lombardia e del Comune di Vimercate.

Gli scatti

La collezione degli scatti firmati dal Gruppo racconta i momenti e gli incontri in cui gli studenti hanno fatto esperienza diretta dei mestieri di una volta. Numerose infatti le uscite alla scoperta dell’attività di imprenditoria giovanile, di realtà storiche e di nuove realtà consolidate sul territorio.

I protagonisti

Protagonisti assoluti quindi gli usi e le tradizioni delle diverse realtà visitate. A Concorezzo i giovani liutai della Bottega di Liuteria, Lorenzo Radaelli e Ilaria Anastasi, hanno mostrato l’arte e la passione con cui trasformare legni pregiati in violini e violoncelli. A Monza invece l’incontro con Fabrizio Vimercati ha fatto conoscere l’eccellenza della tradizione della Vimercati Hats, che confeziona cappelli made in Italy dal 1953. In una piccola bottega di Aicurzio il dialogo con Lorenzo, che ripara biciclette con dedizione, ha fatto riflettere sulla consumistica moda dell’usa e getta. Tecla e Nicolò Maggioni hanno invece mostrato a Cornate la coltivazione di fiori a bulbo rendendoli fruibili con “you pick garden”. E ancora, gli incontri nei terreni vicino a Bellusco con Omar Galbussera di Elincimbrianza e con Paolo Conte di Naturalbrianza. Il racconto del sogno di Luciano e Ilario concretizzatosi ad Ornago con la realizzazione di un impianto di produzione e del marchio Birrificio Eretica. Infine, la scoperta del valore sociale e dell’impegno civile che può assumere il lavoro con il progetto, gestito da Elisa Mapelli, di panificazione InOpera, raccontato da Aksel e Max nel negozio dell’Ospedale di Vimercate.

Il bilancio del primo anno

“Dopo questo primo anno possiamo dire che è stata un’esperienza entusiasmante e formativa per gli studenti – ha commentato la dottoressa Antonella Limonta, dirigente scolastica dell’istituto – Il prossimo anno porremo la nostra attenzione verso quei nuovi lavori e start up nel campo tecnologico che certo nel nostro territorio non mancano”.

Evento pubblico

Si attende quindi la conclusione del progetto biennale prevista al termine del prossimo anno scolastico. In quell’occasione, infatti, verrà organizzato un evento pubblico in cui saranno mostrati i contributi video e sarà allestita una mostra fotografica.

20 foto Sfoglia la gallery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia