Menu
Cerca
Attenzione

Tutti in coda verso il lago: il traffico sulla Valassina è paralizzato

Centinaia di veicoli fermi in direzione Lecco. Le code iniziano già all'altezza di Carate Brianza

Tutti in coda verso il lago: il traffico sulla Valassina è paralizzato
Cronaca Caratese, 28 Febbraio 2021 ore 10:00

Valassina da incubo. Anche questa mattina, domenica 28 febbraio 2021, la Superstrada 36 è bloccata in direzione Lecco. La coda inizia all'altezza di Carate Brianza. A congestionare il traffico anche un incidente che si è verificato alle 10, nel tratto compreso tra Cibrone e Costa Masnaga, nel Lecchese. Coinvolta una moto. Sul posto ambulanza ed elisoccorso, oltre alla Polizia stradale di lecco.

Tutti in coda verso il lago

Se vi siete svegliati con l'idea di andare verso il lago o la montagna nell'ultimo giorno prima del ritorno in "zona arancione", lasciate perdere. Come successo lo scorso fine settimana e, ancora, ieri (sabato 27 febbraio 2021), il traffico sulla Valassina è paralizzato. Centinaia le auto in coda in direzione Lecco, tanto che la fila interminabile di veicoli fermi si sta allungando con il passare dei minuti. Al momento i rallentamenti iniziano già all'altezza di Carate Brianza.

E se la mattina è iniziata così...

E se la mattina è iniziata così, c'è da temere anche per il tardo pomeriggio, quando inizierà il controesodo di turisti e villeggianti del fine settimana.

Auto in fiamme a Mandello

Complice dei rallentamenti l'auto andata a fuoco questa mattina sulla Ss36 in direzione Nord, nel Comune di Mandello del Lario. Sul posto i Vigili del Fuoco. Come spiegato dei colleghi di Prima Lecco, durante le operazioni di spegnimento delle fiamme la Superstrada è rimasta chiusa al traffico. Alle 9, a intervento concluso, è stata riaperta una corsia.

 

 

Necrologie