Cronaca
Doveva essere a Vedano al Lambro

Ubriaco al volante: ma doveva essere ai... domiciliari

L'uomo al posto di essere nella sua abitazione infastidiva i clienti di un bar, beccato, ora è in carcere a Monza

Ubriaco al volante: ma doveva essere ai... domiciliari
Cronaca Monza, 04 Gennaio 2023 ore 08:00

E' stato beccato ubriaco al volante quando invece si sarebbe dovuto trovare a casa, a Vedano al Lambro, agli arresti domiciliari. Per lui si sono immediatamente aperte le porte del carcere di Monza.

Ubriaco al volante

Un pregiudicato 44enne di Vedano al Lambro è stato arrestato dai Carabinieri della Stazione di Monza. Una fine d'anno amara per il vedanese che ora si trova al fresco in cella nella casa circondariale del capoluogo.

L’uomo, nonostante si trovasse in detenzione agli arresti domiciliari presso la propria abitazione, con permesso di uscire solamente per recarsi al lavoro, non si è privato di infastidire - palesemente ubriaco - gli avventori di un bar e di mettersi poi alla guida della propria auto compiendo manovre spericolate prima di essere fermato.

Dai domiciliari finisce direttamente in carcere

L’evidente violazione è stata immediatamente segnalata all'Autorità giudiziaria.

Il Tribunale di Sorveglianza di Mantova, ottenuta conferma dagli accertamenti dei Carabinieri di Monza che quelle violazioni fossero state commesse mentre l’uomo era in ferie e quindi non sarebbe dovuto uscire, il 31 dicembre scorso ha revocato la misura alternativa disponendo fosse associato in carcere.

Quello stesso pomeriggio i militari lo hanno condotto presso la Casa Circondariale di Sanquirico.

LEGGI L'EDIZIONE DIGITALE DEL GIORNALE DI MONZA

Seguici sui nostri canali
Necrologie