Ubriaco in auto scappa all’alt dei Carabinieri e finisce in un’aiuola

Al 31enne, denunciato a piede libero, sono stati fatti 15 verbali per un totale di quasi 2mila euro.

Ubriaco in auto scappa all’alt dei Carabinieri e finisce in un’aiuola
Desiano, 16 Febbraio 2018 ore 20:04

Ubriaco scappa all’alt dei Carabinieri e finisce in un’aiuola. Al 31enne, residente a Nova Milanese e denunciato a piede libero, sono stati fatti 15 verbali per un totale di quasi 2mila euro.

Ubriaco in auto scappa, ma la fuga dura poco

A finire nei guai, nella notte tra giovedì e venerdì, è stato un 31enne residente a Nova Milanese, scappato all’alt dei Carabinieri della Compagnia di Sesto San Giovanni a Cinisello Balsamo, in via Cilea. Alla vista della paletta, invece di fermarsi l’uomo ha pensato bene di proseguire la corsa. Che è durata però poco.

Sbanda e finisce fuori strada

I militari si sono messi all’inseguimento della Renault Captur guidata dal brianzolo, che è finita in un’aiuola di via Alberto da Giussano, nel rione di Sant’Eusebio. Erano le 2.30. Al controllo dell’etilometro è risultato avere un tasso alcolemico pari a 1,6, più del triplo rispetto al consentito. Ha dovuto dire addio alla patente e all’auto, sottoposta a fermo amministrativo.

Quasi 2mila euro di multe

Non solo i guai legati all’alcol. Il 31enne dovrà ora mettere anche mano al portafoglio, per pagare i 1.860 euro di multe (15, per l’esattezza) fatte dai Carabinieri per le infrazioni al Codice della strada commesse durante la fuga: tra queste la guida spericolata, l’eccesso di velocità e la guida senza patente. Patente che tra l’altro il 31enne non aveva nemmeno con sé… E’ stato denunciato per guida in stato d’ebrezza e resistenza a pubblico ufficiale.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia