La tragedia in Croazia

Uccide la moglie e poi si suicida: sono di Vedano

Si tratta dell'82enne Edoardo Perret e di Italba Vanzati di 72 anni. La donna era cugina dell'ex sindaco Antonio Vanzati

Uccide la moglie e poi si suicida: sono di Vedano
Monza, 16 Settembre 2020 ore 16:19

Uccide la moglie e poi si toglie la vita. Sono di Vedano al Lambro i due coniugi trovati morti nella mattinata di lunedì 14 settembre a Lusinpiccolo, un piccolo centro turistico in Croazia sulle coste dell’Adriatico.

Uccide la moglie e si suicida, è mistero

Si tratta dell’82enne Edoardo Perret e della moglie Italba Giuseppina Vanzati di 72 anni. Entrambi da molti anni vivevano nella cittadina croata con la famiglia. La tragedia è arrivata come un fulmine a ciel sereno in paese. La donna, cugina di primo grado dell’ex sindaco Antonio Vanzati, era nata e cresciuta a Vedano dove tutt’ora abita la sorella. L’ex primo cittadino, contattato, non ha nascosto la tristezza per quanto accaduto alla parente.

Ancora non sa con esattezza cosa è accaduto la mattina di lunedì, quando i due coniugi sono stati trovati senza vita. Il marito, per motivi ancora da accertare, secondo una primissima ricostruzione avrebbe infatti ucciso la moglie 72enne e poi si sarebbe tolto la vita gettandosi dalla finestra dell’abitazione nella quale abitavano.

Inutili i soccorsi del personale sanitario, allertato dai vicini di casa della coppia, che non ha potuto far altro che constatare il decesso dei due anziani vedanesi. Sull’episodio sta ancora indagando la Polizia croata per accertare le cause della tragedia.

(in copertina la Polizia Croata / dal sito ufficiale)

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE DEL GIORNALE DI MONZA

TORNA ALLA HOME

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia