Un nuovo defibrillatore per la Croce Bianca di Cesano

E' il dono del circolo Acli del presidente Roberto Badalin

Un nuovo defibrillatore per la Croce Bianca di Cesano
07 Novembre 2017 ore 08:30

Un nuovo defibrillatore semiautomatico per la Croce Bianca di Cesano. Lo ha donato il Circolo Acli guidato da Roberto Badalin al presidente Antonio Zardoni.

L’apparecchio salvavita resterà in sede

La consegna è avvenuta domenica mattina nella sala riunioni “Luca Mornatta” della sede di via Padre Boga. Presenti gran parte del consiglio direttivo di sezione dell’associazione e il gruppo che si occupa della formazione dei soccorritori. Il contributo del circolo Acli ha permesso l’acquisto di uno strumento salvavita che andrà ad aggiungersi ai quattro presenti sulle ambulanze della sezione. “Un dono inaspettato e graditissimo – così il presidente Zardoni – che terremo in sede, in caso di necessità, e porteremo con noi in occasione di manifestazioni di piazza”. Particolarmente stretto il legame tra le due associazioni: i consiglieri Acli Aquilino Boga e Maurizio Marinoni sono tra i volontari dalla divisa arancione.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia