Volontariato

Un nuovo mezzo di trasporto per la Croce Rossa di Villasanta

L'inaugurazione è avvenuta questa mattina in piazza del Municipio.

Un nuovo mezzo di trasporto per la Croce Rossa di Villasanta
Vimercatese, 15 Luglio 2020 ore 15:05

Un nuovo mezzo di trasporto per la Croce Rossa di Villasanta. L’inaugurazione del Fiat “Ducato” è avvenuta questa mattina, mercoledì 15 luglio, in piazza del Municipio.

“Grazie a tutti i nostri volontari”

È stato inaugurato questa mattina il nuovo mezzo del comitato di Villasanta della Croce Rossa Italiana, un Fiat “Ducato” che dispone di 9 posti a sedere, che può trasportare due carrozzine grazie a una rampa estraibile e che può essere utilizzato per gli interventi di Unità di strada e in ambito di protezione civile. Alla cerimonia, tenutasi alle 11.30 in piazza del Municipio, hanno preso parte il presidente del comitato di Cri Andrea Brunelli con alcuni volontari, la dottoressa Marta Petenzi per la Fondazione Monza e Brianza, il sindaco Luca Ornago con gli assessori Gabriella Garatti, Adele Fagnani e Laura Varisco. Il mezzo è stato finanziato per una quota (8.000 euro) dalla Fondazione Comunità di Monza e Brianza e per il resto dalla stessa Cri.

“Per questo voglio ringraziare anche i nostri 180 volontari che con i loro numerosi servizi hanno permesso di raccogliere le risorse necessarie”, ha sottolineato Brunelli.

Molto soddisfatta Marta Petenzi, Segretario generale della Fondazione della Comunità di Monza e Brianza:

“Siamo felici di poter inaugurare oggi la nuova unità di strada di Croce Rossa di Villasanta, organizzazione con la quale la Fondazione della comunità di Monza e Brianza opera in sinergia da diversi anni. Una collaborazione rafforzata anche durante la fase di emergenza sanitaria che abbiamo vissuto. Il contributo della Fondazione si affianca al grande lavoro di tutti i volontari che sul campo si adoperano in soccorso di chi è più fragile nella Comunità. A tutti loro va il nostro più grande ringraziamento”.

Le parole del sindaco Luca Ornago

Presente alla cerimonia anche il sindaco di Villasanta Luca Ornago.

“Siamo contenti di aver partecipato in questa fase finale a un progetto che vi vede protagonisti – ha commentato il primo cittadino villasantese – Questo è un ulteriore segno della collaborazione tra le istituzioni che anche in emergenza sanitaria è stato decisivo. Penso ai tanti servizi che avete svolto e alle migliaia di mascherine che avete prodotto e distribuito”.

La maggior parte dei 50 volontari straordinari che in lockdown hanno collaborato a questa attività, ha poi spiegato il presidente, diverranno soci effettivi della Cri entro settembre con un iter semplificato.

3 foto Sfoglia la gallery

TORNA ALLA HOMEPAGE

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia