E' arrivato il sesto mezzo a disposizione

Un nuovo mezzo per il gruppo volontari trasporti

Il Fiati Doblò sarà per quattro anni a disposizione dei volontari e cittadini

Un nuovo mezzo per il gruppo volontari trasporti
Vimercatese, 26 Settembre 2020 ore 13:35

Taglio del nastro per il nuovo Fiat Doblò concesso in comodato d’uso gratuito al gruppo Volontari trasporti di Usmate Velate.

Un grande aiuto per il gruppo volontari trasporti

Si è svolta sabato mattina la cerimonia di consegna del nuovo mezzo di trasporto comprensivo di pedana che potrà essere utilizzato dal gruppo Volontari trasporti per i loro consueti servizi. Il servizio è rivolto ai cittadini che frequentano centri diurni, centri socio-educativi, centri specialistici o devono recarsi presso luoghi di cura per terapie, visite, esami medici, oppure effettuano tirocini per l’inserimento lavorativo protetto e sono impossibilitati a muoversi con i propri mezzi o con i mezzi pubblici e non possono contare sull’aiuto di familiari o vicini.

16 anni di storia condivisa

Presente al taglio del nastro il presidente dell’associazione, Elio Sala, il sindaco Lisa Mandelli e l’assessore alle politiche sociale, Greta Redaelli. Con loro anche don Rodolfo Pozzi, che ha benedetto l’auto. Una cerimonia a cui erano presenti anche i titolari e rappresentanti delle aziende grazie alle quali è stato possibile dare in comodato gratuito per quattro anni il mezzo: sopra la livrea del Doblò sono infatti presenti i diversi sponsor che hanno finanziato il progetto che hanno consentito di concedere in comodato d’uso gratuito per quattro anni il mezzo, senza spese accessorie se non quelle della benzina, pagate direttamente da chi usufruisce del trasporto.

Ad occuparsi della raccolta degli sponsor e delle messa in strada è stata la Global Mobility System, l’azienda che si è occupata di vendere gli spazi pubblicitari contribuendo alla sostenibilità economica del progetto e consentendo di fatto all’Ente di disporre di un pulmino a costo zero per la collettività. Sono ora 6 i mezzi a disposizione del gruppo che conta al momento, causa restrizioni Covid per gli over 65, un numero di poco più di 20 volontari ed è alla ricerca di nuovi.

Le dichiarazioni del sindaco e dell’assessore

“Il nuovo automezzo, è l’ulteriore dimostrazione dell’attenzione che il Comune ha nel fornire accompagnamenti presso luoghi di cura di cittadini diversamente abili, anziani e persone con ridotta capacità motoria per ragioni psichiche, fisiche o familiari dovute a più svariati motivi – affermano il sindaco di Usmate Velate Lisa Mandelli e l’assessore Greta Redaelli – Abbiamo scelto questa modalità per offrire ai nostri concittadini questa preziosa e indispensabile opportunità di trasporto. La risposta delle imprese del territorio, nonostante il periodo di difficoltà economica, è stata all’insegna della generosità del senso di responsabilità. Ai privati che hanno aderito al progetto assicurando il loro supporto economico, va il ringraziamento di tutta l’Amministrazione Comunale”.

TORNA ALLA HOME PAGE

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia