L'invito a donare

Un pasto per gli eroi in corsia, dispense quasi terminate L’APPELLO

La ricetta si basa su pochi e semplici elementi: l'amore per il prossimo e lo spirito di sacrificio. Ma non solo.

Un pasto per gli eroi in corsia, dispense quasi terminate L’APPELLO
Monza, 07 Aprile 2020 ore 18:30

Un pasto per gli eroi in corsia, l’iniziativa solidale messa in campo a Monza, potrebbe subire una battuta di arresto se non si riusciranno a trovare derrate alimentari.

Un pasto

L’iniziative è di quelle che riescono a emozionare. E la ricetta si basa su pochi e semplici elementi: l’amore per il prossimo e lo spirito di sacrificio. Ma non solo. Quello che serve per portare avanti il progetto “Un pasto caldo per i nostri Eroi” è un buon quantitativo di derrate alimentari per riuscire a far fronte ai numerosi pasti preparati ogni giorno dai volontari in prima linea. Ecco perché qualche minuto fa l’assessore all’Ambiente Martina Sassoli, insieme al sindaco Dario Allevi e all’assessore alla Sicurezza Federico Arena hanno deciso – dopo aver fatto visita ai volontari, di lanciare un appello.

4 foto Sfoglia la gallery

 

L’appello

Questa mattina insieme al Sindaco Dario Allevi e all’assessore Federico Arena siamo andati a salutare i nostri “angeli”, i nostri chef che ogni giorno preparano il “pasto caldo per gli eroi” che poi viene distribuito al San Gerardo e alla Croce Rossa grazie alla disponibilità dei volontari di Bran.Co ONLUS, della Protezione Civile e degli Alpini. Come potete vedere dal video, stanno per finire le dispense. Per questo lanciamo un appello a tutti, aziende, associazioni, cooperative, liberi cittadini che vogliono fare una donazione sotto forma di derrate alimentari. Per questo lanciamo un appello a tutti, aziende, associazioni, cooperative, liberi cittadini che vogliono fare una donazione sotto forma di derrate alimentari. Tutto è ben accetto!

TORNA ALLA HOME

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia