Un retinografo digitale per salvare la vista ai diabetici VIDEO

Donato dai Lions all'ospedale di Vimercate.

Vimercatese, 20 Dicembre 2018 ore 14:55

Un retinografo digitale per salvare la vista ai diabetici.

Grazie ai Lions e alla senatrice Baio

Uno strumento fondamentale per salvare la vista ai diabetici e non solo. Da oggi, giovedì, l’ospedale di Vimercate è dotato di un moderno retinografo digitale. A donare la strumentazione all’Azienda sociosanitaria territoriale è stato il «Comitato diabete» dei Lions di Monza e Brianza. Motore dell’iniziativa, andata a buon fine grazie alla raccolta fondi a cui hanno partecipato diversi gruppi (tra questi in particolare quelli di Vimercate e di Cesano Maderno), è stata la senatrice Emanuela Baio, anche lei diabetica.

La cerimonia di consegna

La cerimonia di consegna ufficiale si è tenuta nell’auditorium dell’ospedale di Vimercate, alla presenza dei vertici Lions, del direttore generale dell’Asst Pasquale Pellino, del responsabile del reparto di Diabetologia dottor Giuseppe Marelli, e dell’oculista dottor Pier Luigi Trabucchi, fino a poco tempo fa primario a Vimercate.

Il nuovo strumento consentirà diagnosi precoci e quindi cura della malattia al suo insorgere, riduzione dei costi per la sanità e anche delle liste d’attesa.

L’esame della senatrice

La prima a sottoporsi all’esame con la nuova strumentazione è stata proprio la senatrice Baio. Un esame di pochissimi minuti, che può essere effettuato anche da un infermiere, sgravando ulteriormente i medici che avranno poi solo il compito di formulare la diagnosi.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia