Cronaca
albiate

Un verme in mensa? Falso allarme ma i topi ci sono ancora

"Abbiamo ricontattato l’impresa perché erano due settimane che non se ne vedevano più e abbiamo stabilito un nuovo piano di intervento" precisano dal Comune

Un verme in mensa? Falso allarme ma i topi ci sono ancora
Cronaca Caratese, 04 Novembre 2022 ore 14:22

Sembrava ci fosse un verme nel piatto ma fortunatamente non lo era ma i topi scorrazzano ancora alla scuola secondaria di primo grado Enrico Fermi e alla primaria Giuseppe Ungaretti di Albiate ed è allarme tra i genitori.

Un verme nel piatto?

A peggiorare la situazione la presenza all’interno di una pietanza servita a mensa di un elemento sospetto che a prima vista aveva fatto pensare a un verme. Su entrambe le situazioni è intervenuto l’assessore all’Istruzione per fare un po’ di chiarezza e placare gli animi.
Inoltre, le parti in causa si sono riunite venerdì mattina, dopo la prima derattizzazione, per valutare ulteriori interventi.

«Per prima cosa voglio smentire categoricamente la presenza di un verme nel piatto di un alunno - ha detto Stefania Tessari - Elior aveva già analizzato il reperto e dato esito negativo; poi è intervenuta anche la tecnologa che ha scritto sia alle mamme che alla Commissione mensa che si trattava di un residuo di cibo e non di un verme. La mensa è stata trovata pulita e tutto è risultato a norma di legge".

Per i topi?

"Per i topi, invece, abbiamo ricontattato l’impresa perché erano due settimane che non se ne vedevano più e abbiamo stabilito un nuovo piano di intervento". "In particolare venerdì abbiamo deciso di aumentare i posizionamenti delle esche e di procedere con lo sgombero delle cantine in quanto potrebbero provenire da lì, nonché di chiudere ogni fessura che possa consentire il passaggio dei roditori", ha aggiunto il sindaco Giulio Redaelli.

Dopo l’avvistamento del ratto alcune mamme hanno deciso di non mandare i figli a scuola, ma si è trattato dell’iniziativa di singole famiglie. Infatti, il Comitato dei genitori, contattato sulla questione, ha dichiarato: "In merito alla problematica della presenza di topi all'esterno dell'edificio della scuola di Albiate il Comitato ha informalmente contattato il Comune, che ha risposto che l'intervento di derattizzazione è stato effettuato e ne seguiranno altri. Inoltre, la scuola ha confermato di aver sollecitato il Comune tramite canali ufficiali e che aveva sospeso l'uso dell'area esterna nelle ricreazioni".

Il servizio completo è pubblicato sul Giornale di Carate in edicola da martedì 1 novembre 2022.

Seguici sui nostri canali
Necrologie