Piantagione illegale

Una serra di marijuana in cascina: arrestato

Il blitz dei Carabinieri a Cornate d'Adda

Una serra di marijuana in cascina: arrestato
Vimercatese, 04 Agosto 2020 ore 19:11

Aveva allestito in cascina una serra di marijuana sperando che nessuno se ne accorgesse, ma per sua sfortuna la piantagione irregolare è stata scoperta dai Carabinieri che l’hanno arrestato

La serra di marijuana

A finire nei guai è stato un 65enne residente a Cornate d’Adda. Lunedì, nel corso di una operazione di controllo, i Carabinieri della stazione di Bellusco  hanno scoperto all’interno di una cascina di via Dante  di Cornate una serra artigianale con sedici piante di marijuana. Ma non solo perché nell’abitazione dell’uomo, in via Giacomo Leopardi, i militari hanno trovato e sequestrato 39 grammi di cocaina, 330 di marijuana e  20 di hashish, materiale per la pesatura e il confezionamento, nonché 2.600 euro, somma ritenuta derivante  dall’attività di spaccio. Martedì mattina il cornatese è stato processato per direttissima in Tribunale a Monza: il giudice ha convalidato l’arresto, disponendo gli arresti domiciliari in attesa del processo.

TORNA ALLA HOME PAGE 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia