20 i volontari attivi per tutto il 2020

Una targa per omaggiare la Protezione civile

La consegna è avvenuta sabato mattina alla presenza del sindaco Lisa Mandelli

Una targa per omaggiare la Protezione civile
Cronaca Vimercatese, 19 Dicembre 2020 ore 13:25

Il Comune di Usmate Velate ha voluto rendere omaggio al lavoro svolto dalla Protezione civile con una targa consegnata nella giornata di sabato.

La Protezione civile in aiuto dei cittadini

Una targa per dire «grazie» ai volontari della Protezione Civile Comunale per l’instancabile lavoro svolto nel corso dell’emergenza sanitaria e per gli interventi tempestivi in caso di situazioni particolarmente critiche sul territorio.
Nella mattinata di sabato 19 dicembre, il Sindaco di Usmate Velate, Lisa Mandelli, ha voluto omaggiare pubblicamente il gruppo coordinato da Carlo Carnevali con una targa di riconoscimento per l’attività 2020. Un’annata straordinaria, durante la quale i 20 volontari – in numero pressoché raddoppiato rispetto al 2019 quando erano poco più che una decina – si sono attivati in interventi relativi alla messa in sicurezza del territorio affiancandoli a quelli di sostegno alla popolazione nel periodo pandemico. Fondamentale è stato il contributo del Gruppo di volontari nella consegna di spese e farmaci a domicilio, nel monitoraggio anti-assembramenti sul territorio, nella fattiva collaborazione nell’organizzazione delle vaccinazioni presso Villa Scaccabarozzi e del drive through al Centro Sportivo.

Molti giorni di lavoro durante tutto il 2020

Complessivamente, i volontari sono stati impegnati con interventi ogni volta differenti per ben 254 giornate nel solo 2020, ovvero con una media di 5 uscite settimanali. Attualmente il gruppo dispone di due mezzi (un furgone e un pick-up) e di 4 tende, di cui una utilizzata proprio per l’effettuazione dei tamponi rapidi nel corso del mese di novembre e dicembre. Fra gli obiettivi del gruppo, nel 2021 rientra proprio l’obiettivo di implementare le attrezzature e le strutture a disposizione per garantire una risposta tempestiva in caso di necessità.

“Quello di oggi è un gesto doveroso alla luce delle innumerevoli attività che vi hanno visti impegnati durante questa annualità – affermano il Sindaco Lisa Mandelli e l’assessore alla Sicurezza Pasquale De Sena – E’ giusto fermarsi e dire grazie, soprattutto quando si assiste ad un sostegno disinteressato, gratuito e professionale come quello che i volontari da sempre assicurando al Comune. nel corso di questi mesi, l’Amministrazione Comunale ha potuto fare affidamento sui volontari del Gruppo Comunale di Protezione Civile in tutte le diverse e complicate situazioni correlate all’emergenza Covid-19. Questo banco di prova, così duro e straordinario, ha dimostrato la preparazione del gruppo e la fondamentale importanza che il volontariato riveste per la nostra comunità. Nell’ambito dell’emergenza sanitaria nazionale da Covid-19, tutto il Sistema di Protezione Civile, a vari livelli, ha contribuito all’esecuzione delle attività di assistenza ed informazione alla popolazione, compiti che abbiamo visto svolti anche nella nostra realtà con coscienza, saggezza, prudenza e partecipazione. Pur non essendo ancora conclusa l’emergenza, riteniamo sia il momento giusto della riconoscenza e del ringraziamento”.

TORNA ALLA HOME PAGE

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità