Cronaca
momenti di paura

Urlava e lanciava bottiglie di vetro dalla finestra, fermato dalla Polizia Locale

L'uomo, originario del Mali ma domiciliato a Bovisio Masciago, è stato denunciato a piede libero

Urlava e lanciava bottiglie di vetro dalla finestra, fermato dalla Polizia Locale
Cronaca Desiano, 13 Maggio 2022 ore 14:19

Urlava e lanciava bottiglie di vetro dalla finestra, fermato dalla Polizia Locale. L'uomo, originario del Mali ma domiciliato a Bovisio Masciago, è stato denunciato a piede libero

Urlava e lanciava bottiglie di vetro dalla finestra, fermato dalla Polizia Locale

Intorno alle 18,45 di lunedì la Polizia Locale  è dovuta intervenire con urgenza in un'abitazione di via Bonaparte a Bovisio Masciago: la chiamata arrivata alla centrale operativa avvisava di un uomo che dava in escandescenze urlando contro i passati dalla finestra di un'abitazione e lanciando  numerose bottiglie di vetro sulla strada. Per fortuna nessuno è rimasto ferito dai vetri.

Denunciato a piede libero

Gli agenti, coordinati dal vice comandante Alessandro Colucci, si sono recati immediatamente sul posto e hanno provveduto a identificare l'uomo, originario del Mali ma domiciliato in città, già noto alle Forze dell'ordine. Quindi lo hanno accompagnato in Questura a Milano per il fotosegnalamento e lo hanno denunciato a piede libero per il reato di "getto pericoloso di cose" previsto dall'articolo 674 del Codice Penale.

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie