La campagna vaccinale prosegue

Vaccini anti-Covid: la Croce Rossa di Brugherio c’è!

Sono già stati somministrati su base volontaria al 50% dei circa trecento volontari e operatori.

Vaccini anti-Covid: la Croce Rossa di Brugherio c’è!
Cronaca Brugherio, 22 Gennaio 2021 ore 16:40

Vaccini anti-Covid: la Croce Rossa di Brugherio c’è!. Sono già stati somministrati su base volontaria al 50% dei circa trecento volontari e operatori.

Vaccinati i volontari e gli operatori della Croce Rossa di Brugherio

La campagna vaccinale su base volontaria per la Cri brugherese (avviata dicembre) naviga a gonfie vele. Dei circa trecento volontari e operatori impegnati nell’associazione, il 50% ha già aderito. Le somministrazioni sono state eseguite inizialmente nell’area ex Expo di Milano, ora all’ospedale San Gerardo di Monza. E i numeri continuano a crescere di giorno in giorno, parallelamente alle adesioni raccolte.

“Felici di poter usufruire di questo importante strumento”

“Siamo felici di poter usufruire di questo strumento di prevenzione dal virus, in quanto durante lo svolgimento delle nostre attività il rischio di contrarlo è alto – hanno spiegato dal Comitato brugherese della Cri – Si tratta dell’unica arma che abbiamo a disposizione, oltre al rispetto scrupoloso delle norme e all’utilizzo dei dispositivi di protezione individuale”.

Vaccino “arma” fondamentale per chi è in prima linea

Essendo in prima linea nel fronteggiare l’emergenza sanitaria, la somministrazione dei vaccini “è per noi una grande opportunità, che ha permesso anche a molti volontari che a causa del rischio contagio avevano dovuto sospendere le loro attività di poter tornare in servizio più serenamente – hanno proseguito dall’associazione di soccorso – Chi ha già avuto modo di vaccinarsi è entusiasta: è un primo segnale di ripartenza che assume anche un valore simbolico per coloro che in questo ultimo anno sono stati in prima linea per garantire la continuità dei servizi ai più bisognosi”.

Non solo per le organizzazioni di soccorso. La campagna vaccinale prosegue in tutta la Lombardia, nonostante i ridardi nelle forniture che si ripercuotono soprattutto sulle case di riposo, anche del territorio dell’Adda Martesana. Ieri, giovedì 21 gennaio 2021, Regione Lombardia ha comunicato che nella giornata di mercoledì sono state effettuate 8.918 vaccinazioni anti-Covid nelle strutture sanitarie. Il dato complessivo sale a 209.042 dall’inizio della campagna, raggiungendo l’82,27% delle dosi finora disponibili.

Una volontaria appena vaccinata della Cri di Brugherio
Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli