Menu
Cerca
Hanno colpito ancora

Vandali di Natale: danni agli Alpini e al Parco Borgia

Sono entrati in azione a Usmate Velate. "Siamo vicini a identificarli e le punizioni saranno esemplari"

Vandali di Natale: danni agli Alpini e al Parco Borgia
Cronaca Vimercatese, 28 Dicembre 2020 ore 08:54

Avevano agito alcune settimane fa colpendo gli addobbi natalizi sistemati dall’Amministrazione comunale e ora i vandali  si sono messi in moto ancora, prendendo di mira la sede degli Alpini e il Parco di Villa Borgia a Usmate Velate

I vandali in azione

“Quello avvenuto nelle scorse ore è un atto vile, l’ennesimo di una serie di comportamenti ormai non più tollerabili messi in atto da chi si crede impunito – ha rimarcato Pasquale De Sena, assessore con delega alla Sicurezza a Usmate Velate – L’Amministrazione comunale offre la piena disponibilità e collaborazione alle Forze dell’Ordine e alla vigilanza privata del territorio per far sì che i responsabili vengano individuati e rispondano delle loro azioni nelle sedi opportune. Posso però dire che siamo molti vicini ad individuare i responsabili: in quel caso, le punizioni saranno esemplari”.

Sono due gli episodi avvenuti nelle ultime ore. Nel primo caso, si è verificato un tentativo di effrazione nella sede degli Alpini di Usmate Velate, purtroppo già oggetto di analoghi episodi nelle settimane passate. Il danno è comunque economicamente limitato. Presumibilmente gli stessi vandali  hanno preso di mira alcune delle luci collocate nel Parco di Villa Borgia e facenti parte del restyling stilistico che ha interessato l’area verde ad inizio 2020.

“Tutto questo non è tollerabile, lo ribadisco esprimendo la posizione del Sindaco, della Giunta e della stragrande maggioranza di cittadini che osservano le regole e sono rispettosi dei beni altrui – prosegue De Sena – C’è chi non vuole rendersi conto del valore del rispetto, trincerandosi nel buio e nell’anonimato per commettere dispetti e vandalismi. Intensificheremo ulteriormente i controlli e chiediamo la collaborazione della popolazione, oltre a utilizzare la tecnologia in nostro possesso per risalire agli autori dei gesti”.

Gli addobbi natalizi

Nelle scorse ore è poi  avvenuto un secondo danneggiamento (che fa seguito a quello dello scorso 8 dicembre) ai danni degli addobbi natalizi che l’Amministrazione comunale ha collocato all’esterno del Municipio, nei pressi dell’Albero illuminato. Anche in questo caso, sono stati vandalizzati i pinetti composti di palle di Natale che arricchiscono l’aiuola posta all’ingresso del Comune.

“Un gesto che non ha nessuna spiegazione e nessuna attenuante, messo in atto in un periodo dell’anno così speciale come è il Natale – afferma il sindaco Mandelli – Come per la volta scorsa, il valore del danno è minimo, ma un’azione simile impatta sulla comunità e sui valori del rispetto del bene comune che dovrebbe pervadere ciascuno di noi. Purtroppo, anche a Natale, c’è chi non dà importanza a ciò che è di tutti”.

TORNA ALLA HOME PAGE 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Necrologie
Idee & Consigli